LEXTV, AVV.SIBILLA SANTONI: CON CRISI ECONOMICA POST-COVID L’IMPENNATA DELLA VIOLENZA DI GENERE SARA’ INEVITABILE

Posted on : 3 Luglio 2020
Views : 1017
Embed Code

Quando si parla di violenza di genere sui media generalisti, bisogna stare attenti al modo in cui viene comunicata. Il titolo dell’articolo de “IlMattino” sul caso di Lecco giustificava l’omicidio dei gemelli con la disperazione dovuta alla separazione dalla coniuge. La violenza ha una matrice culturale profondamente radicata nella nostra società, e su di essa bisogna iniziare a fare sensibilizzazione nelle scuole.

La violenza di genere durante l’applicazione delle misure di distanziamento sociale ha subito un’impennata in tutto il mondo, i motivi sono tanti ma il primo sono le difficoltà economiche che accentuano rabbia e disagio, e a farne le spese sono come sempre i soggetti più deboli, donne e bambini. Personalmente sono molto preoccupata dalla situazione che avremo in autunno, quando la crisi economica aumenterà esponenzialmente di intensità. Proprio in quest’ottica vanno potenziati gli strumenti di accesso all’occupazione per le donne, che spesso, intimorite da un futuro lontano dal partner violento ma senza reddito, non denunciano.